Chi sono

Definire è limitare diceva Oscar Wild in “il ritratto di Dorian Gray”, e credo avesse ragione, soprattutto quando si parla di persone e del loro mondo emotivo.
Sono uno psicologo di Pavia, psicoterapeuta ad indirizzo psicanalitico e counselor.

Mi occupo di psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo, lavorando anche su una dimensione più corporea e meditativa attraverso tecniche di rilassamento ed immaginative.
Dall’inizio della mia professione, mi sono occupato sempre di psicologia clinica presso il mio studio privato, collaborando inoltre con comunità psichiatriche, per le dipendenze da sostanze e per minori con disagio familiare.
Nella mia formazione professionale ed accademica, ho approfondito e mi sono specializzato in tutto ciò che è sintomo di disagio e difficoltà personale nelle sue varie eccezioni: dipendenze, disturbi dell’umore, difficoltà relazionali e di coppia, disturbi legati all’ansia, attacchi di panico, fobie, disturbi dell’alimentazione e ogni forma di sintomo che può manifestarsi nel disagio emotivo e psicologico.
Sono interessato e affascinato da tutto ciò che nasce dall’animo umano sotto ogni forma: l’arte, la musica, le religioni, la filosofia, le diverse culture, la politica (l’ideale politico) e qualunque forma di espressività dell’essere umano, nelle sue diverse culture, nelle sue diverse espressioni.

Questo non vuole essere uno spazio “professionale”, bensì una finestra per poter interagire e comunicare in modo più libero, informale, su tutto ciò che mi spinge a riflettere.